Regata Nazionale Equipe

GLI EQUIPAGGI DI LOANO DOMINANO LA PRIMA REGATA NAZIONALE DELLA CLASSE EQUIPE

Il mare di Loano è stato veramente perfetto ! Due giorni con un bel ponente stabile di direzione e con  intensità sui sei-sette metri al secondo hanno permesso lo svolgimento di sei magnifiche regate per gli Juniores della categoria Evolution e quattro prove per i cadetti della categoria Under 12.

Regate altamente tecniche e spettacolari col campo di regata posizionato vicino alla costa dalla quale si è potuto ammirare lo spettacolo.

La  perfetta l’opera del Comitato di Regata diretto da Tiziano Rilei, la calorosa come sempre accoglienza del Circolo loanese e di Marina di Loano,  la correttezza e sportività dei Concorrenti dell’Equipe,l’entusiasmo, l’allegria e soprattutto l’amicizia che regna tra i partecipanti, caratteristica positiva della classe, tutto l’insieme ha decretato il successo della manifestazione.

Un grazie per tale successo va anche a chi ha supportato il Circolo e cioè Acqua Minerale Calizzano, le Grotte di Toirano, l’Oleificio Polla.

I 28 concorrenti in regata, 18 Juniores e 10 cadetti, hanno dato vita a regate vivaci e combattute in ambedue le categorie.

Enorme la soddisfazione per i colori del Circolo Nautico.

Alla premiazione i volti del Presidente Aldo Caballini, di Ciccio Rossi, di Antonio Bonanni, di Franco Barreca, di Smit , di Antonella Prette e di tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione tradivano la gioia e l’emozione.

Ben tre equipaggi di Loano hanno infatti occupato tutti i gradini del podio della categoria Juniores ed il primo e terzo posto della categoria cadetti. Un evento da sogno che anche i pur sempre ottimisti Ciccio e Antonio stentano ancora a credere vero.

Dominatrici assolute Marta Richero e Allegra Primavera che con ben quattro vittorie  ed un secondo posto hanno letteralmente annichilito la concorrenza. Marta e Allegra  hanno inflitto distacchi inusuali in una regata, dimostrando doti tecniche e tattiche fuori dal comune. Ma non da meno sono state Giulia Genesio e Francesca Volpi, seconde, e Gilberto Boragni e Camilla Fassio, terzi , unici equipaggi a tentare di contrastare la vittoria a Marta e Allegra. E gli avversari erano di tutto rispetto provenienti da tutta Italia.

E che dire della categoria Cadetti ?  Andrea Abbruzzese e Filippo Ferrari hanno imitato Marta e con ben 4 vittorie su 4 prove hanno  conquistato una vittoria strepitosa. Dovevano essere nelle regate Nazionali gli eredi di Marta e Allegra nei cadetti e così sono stati.

Un ottimo terzo per Benedetta Barchi e Silvia Leonelli e solo una partenza anticipata ha privato del podio Alice Secco e Martina Galvan.

Ora non bisogna dormire sugli allori, continuare gli allenamenti per preparasi ancora meglio per la prossima  nazionale di aprile a Follonica e continuare a cullare un sogno …..

La Squadra Italiana agli Europei tutta di Loano !!!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *